top of page

Prima tappa

Vele d'epoca


Imperia 6 – 10 settembre 2023




Iniziamo da Imperia, in occasione della XXXVII edizione delle Vele d’epoca, il tradizionale appuntamento dedicato alle imbarcazioni classiche.


Dulcinea, una barca a vela tutta in legno di mogano di 14 metri che sembra una grande viola da concerto, è ormeggiata vicino a noi a porto Maurizio.

Noi siamo a terra, nel gazebo messo a disposizione dalla Città di Imperia e Ringraziamo il Sindaco Scajola e l'assessore Roggero per la bella accoglienza e l'omaggio dello stand proprio vicino a Dulcinea Cardioteam.

Dietro la vela, acconciata per realizzare un separè, Simone, nostro bravissimo sonographer, con tutto ciò che gli serve per effettuare gli ecocardiogrammi di screening.

Come in ogni porto abbiamo fatto nuove esperienze emozionanti: Luigi Madruzza, grande cardiologo e ottimo marinaio, si è già attivato per trovare i contatti giusti qui e a Genova ed è già un uomo chiave del team del giro e promette di aiutarci a portare la barca nelle varie tappe del giro.

Poi una sera arriva Pietro di Finale, forte skipper che da giovane si era costruito una barca in acciaio con suo fratello (i fratelli Massaferro non potevano fare diversamente), conosciuto tempo fa sulla barca di un paziente e amico che operato al cuore dal Dr. Diena. Pietro pur con lavoro a tempo pieno mi dice «Certo che do una mano a portare la barca...per una causa nobile come questa!»

E dall'altra parte del porto Alessandro sta partendo per la Coruña per il giro del mondo in solitario senza scalo! Che avventura...Sono felice di dargli il mio sestante col quale facevo il punto nave su, “La Barca laboratorio” quando avevo 21 anni nella prima tappa della Withbread Round the World Race (Marco Diena)
















Comments


bottom of page