top of page

Quarta tappa - Martedì 31 ottobre

Cala de’ Medici - Rosignano Marittima (LI)


Qualche testimonianza del Dr. Adrian Popa, Sonographer su Dulcinea


“Il secondo giorno sul mare toscano: il vento continua a soffiare fortissimo però c'è anche il sole per controbilanciare in qualche modo.

Siamo pronti per continuare gli ecocardiogrammi sulla barca.

La prima paziente di oggi è la Sig.ra Carla. È salita a bordo senza esitare. Il viso un po’ provato, sguardo un po’ triste ma allo stesso tempo molto deciso.

Mi racconta che diversi anni fa ha avuto due noduli al seno destro, ma che per fortuna con le cure specifiche è andato tutto bene. Adesso vuole vedere se la chemio le ha stancato il cuore.

Per fortuna è tutto a posto: il cuore va molto bene, è molto forte e sembra ancora più deciso a sostenere la sua vita.

Guardando il monitor, con i colori del movimento del sangue e con le valvole che si aprono e si chiudono al ritmo di un orologio svizzero, si accende un delicato sorriso sul suo viso.

È andata via più leggera, evidentemente sollevata, dopo aver visto il suo cuore, dopo aver capito che è sano e pieno di vita.

Quel suo sorriso per me è stato più che gratificante. Restituisce il senso più bello e più profondo a ciò che ci siamo impegnati a fare con questo meraviglioso progetto. Mi sembra che questa barca porti davvero speranza e gioia, non solo ai pazienti ma anche, a noi che, nonostante il clima ventoso e piovoso, cerchiamo di portare Una vela per il cuore ogni giorno più lontano”.

Comments


bottom of page